SGQ N° 022A
SGA N° 044D
SCR N° 030F
PRD N° 234B
PRS N° 093C
Signatory of EA, IAF and ILAC Mutual Recognition Agreements

Achivio news

ISTITUTI DI VIGILANZA - Slitta al 2 gennaio 2018 il termine per la Certificazione EN 50518 delle Centrali Operative

Slitta al 2 gennaio 2018 il termine per la Certificazione EN 50518 delle Centrali Operative

Sul filo di lana, è il caso di dirlo, sono pervenute le disposizioni di Accredia in accordo al Ministero dell’Interno per la certificazione delle centrali operative degli IdV - e non sono pochi - che hanno in corso lavori di adeguamento delle proprie centrali, già conformi alla norma UNI 11068, ai requisiti dello standard EN 50518 – DM 269/2010.
La circolare 17/2017 in data 01.09.2017 del Dipartimento Certificazione ed Ispezione interessa gli IdV autorizzati ad operare in ambito territoriale 4 o 5 come definiti dal DM 269/2010.
Sono impartite specifiche istruzioni agli Organismi di Certificazione Indipendente che, riflettendosi sugli IdV interessati, consentono di gestire:
 sia la criticità della certificazione EN 50518 – DM 269/2010 oltre la scadenza (fissata allo scorso 2 settembre) imposta dalle disposizioni vigenti,
 sia la criticità della decadenza di un requisito essenziale, quale è appunto la certificazione della centrale operativa, per il mantenimento della certificazione UNI 10891 – DM 269/2010.
Si ricorda che eventuali inadempienze verso la certificazione UNI 10891 – DM 269/2010 possono comportare azioni sanzionatorie verso l’IdV interessato da parte della Prefettura competente; la circolare assume pertanto notevole importanza giacchè consente di mantenere l’integrità di tale certificazione a condizione, però, che sia effettivamente in atto quanto necessario alla conformità della centrale ai requisiti cogenti.
La circolare di Accredia, infatti, dispone che gli Organismi di Certificazione Indipendente procedano comunque nelle verifiche di conformità allo standard EN 50518 accertando le situazioni di Non Conformità (da segnalare alle Prefetture ed al Ministero dell’Interno) che dovranno essere risolte al più tardi entro il prossimo 2 gennaio 2018.
L’esecuzione della verifica di conformità EN 50518 nei termini indicati consente agli Organismi di Certificazione Indipendente di non intraprendere correlati provvedimenti di sospensione o revoca della certificazione UNI 10891 – DM 269/2010 prima del prossimo 2 gennaio 2018.


Scarica i documenti di riferimento:


« torna all'elenco